Il Vichingo

«Porca puttana!» esclamò il Vichingo. Poi si mise a ridere.

«Io non ci entro in questo piscio per pescare lo stronzo» disse Lello.

«Non ce n’è bisogno» ghignò il Vichingo. Afferrò Giulio che stava andando verso Sofia e lo tirò verso di sé, gli bastò un solo braccio per compiere quell’operazione. Giulio tentò di liberarsi della presa, vergognandosi per la figura che stava facendo davanti a Sofia, ma Marani gli tirò un altro calcio, questa volta al costato, e Giulio emise un gemito soffocato.

CERCA SOFIA

FUGGI DALL’EDIFICIO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...